Home Page » Cultura e arte » Collezioni museali » Museo Zoologico G. Scarpa 
Museo Zoologico G. Scarpa   versione testuale
Museo zoologico G. Scarpa
Il Seminario Vescovile di Treviso ha ricevuto dal prof. Giuseppe Scarpa la donazione del museo, che l’illustre studioso aveva raccolto per sé, nell’anno 1914.
Il Museo espone una raccolta di oltre 2000 esemplari di vertebrati, per trequarti appartenenti alla fauna europea. Quella esotica è presente soprattutto in esemplari di rettili e scimmie. Lo completano due piccole collezioni di conchiglie e nidi di uccelli con uova, alcuni reperti fossili e pezzi anatomici, crani, trofei e cosi via. Pesci, anfibi e rettili sono generalmente conservati in liquido, mentre uccelli e mammiferi di taglia media con pesci e rettili di maggiori dimensioni sono preparati a secco.
Attualmente il museo non è aperto al pubblico, è accessibile a singoli studiosi, previo accordo con il conservatore.
 
 
 
Documenti scaricabili:
   
 
 
Informazioni e contatti:
museozoologico@diocesitv.it (Conservatore: dott. Zanata)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Seminario Vescovile della Diocesi di Treviso
Piazzetta Benedetto XI, 2 - 31100 Treviso
Portineria: 0422 3247 | seminario@diocesitv.it